martedì 29 gennaio 2013

Semifreddo al torrone



Nonostante il Natale sia trascorso ormai da un mese, in casa avevo ancora dei torroncini.
 Ho deciso di preparare questo semifreddo, che ha riscosso un gran successo. 
Fresco, facile ma soprattutto cremoso!

Ingredienti
10 torroncini
3 uova
250 g mascarpone
4 cucchiai di zucchero
5 amaretti
biscotti  al cioccolato al latte McVities Digestive








Mettiamo un  biscotto McVities Digestive in ogni ciotola di semifreddo che andiamo a preparare, avendo l'accortezza di rivolgere verso il basso la parte    ricoperta di cioccolato.





Tritiamo il torrone e gli amaretti con l'aiuto del frullatore, ottenendo una polvere grossolana.


Dividiamo gli albumi dai tuorli e montiamoli a neve fermissima.




Lavoriamo i tuorli con lo zucchero ,fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Uniamo il mascarpone , la polvere di torrone e gli albumi montati a neve, mescolando dal basso verso l'alto per evitare che si smontino.



Versiamo il composto in ogni ciotola e mettiamo in freezer per almeno 4 ore.





Al momento di servire, capovolgiamo la ciotola , deponiamo in un piattino e decoriamo con cioccolato fuso.


Buon appetito!

La prudenza e l'amore non sono fatti l'una per l'altro; via via che cresce l'amore, la prudenza diminuisce.

François De La Rochefoucauld



15 commenti:

  1. Sono dolcemente squisiti! Bravissima!
    Vale

    RispondiElimina
  2. che buono mi sa che te lo copio questo semifreddo.......nel frattempo datemi un cucchiaio vi prego!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Deve essere buonissimo Annamaria!!
    Ho qualche pezzo di torrone e penso proprio che lo proverò!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Beh ..... Fantastico l idea del riciclo mi piace di solito passato il natale si fa fatica a finire i torroncini ..... Grazie

    RispondiElimina
  5. Non ho più torrone in dispensa ma questa ricetta me la segno lo stesso, adoro i dolci al cucchiaio, la proverò! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Io sto finalmente terminando l'ultimo pandoro, come vedi non sei l'unica ad avere delle rimanenze :)
    Ottimo questo dolcetto!

    RispondiElimina
  7. Wow, questo è il semifreddo che servono al ristorante (almeno da queste parti è una costante :-))! Che buoooooooooooooono. E poi la tua ricetta è semplicissima e sembra ottima! La proverò :-)

    RispondiElimina
  8. Veramente un ottima idea quella di utilizzare i torroncini rimasti....anche perchè in casa mia li mangio solo io...così almeno li posso far mangiare anche alla mia famiglia,perchè serviti così li mangiano sicuramente....Grazie mille per le tue idee fantastiche..

    RispondiElimina
  9. Wow che buon semifreddo molto goloso brava!

    RispondiElimina
  10. davvero tra i dolci che preferisco... è irresistibile1

    RispondiElimina
  11. Questo semifreddo alletta il mio palato mmmmmmmmmhhhhhhhhhhhhh GNAM

    RispondiElimina